Vertenza Pas, i sindacati: “Ok la scelta di ricapitalizzare la società”

"Le OO SS Cgil Cis e Uil Confederali unitariamente alle segreterie Filcams, Fisascat e Uiltacs, esprimono nei confronti del Presidente Musolino"

Le OO SS Cgil Cis e Uil Confederali unitariamente alle segreterie Filcams, Fisascat e Uiltacs, esprimono nei confronti del Presidente Musolino apprezzamento per quanto riguarda la scelta di ricapitalizzare la società, riconoscendo al contempo che la situazione era pregressa. La salvaguardia della società in house da un fallimento annunciato dai media, non può che essere vista positivamente come un punto da cui partire per affrontare altre vertenze, sfide che portino a termine il lavoro già avviato del presidente Pino Musolino, il quale oltre ai tanti problemi di bilancio che sta affrontando, dovrà traghettare lo scalo nel futuro della transizione energetica e digitale, la quale – dichiarano i sindacati Confederali – sarà un’occasione unica da condividere con l’intero cluster portuale. Restiamo dunque a disposizione, ad avviare un nuovo confronto basato sulla collaborazione con il nuovo A. D. che gestirà la società. Rimaniamo a disposizione affinché apertura e dialogo restino le chiavi di volta per risolvere qualsiasi controversia possa nascere in futuro”.