Verso le regionali, poche certezze ma resta il traffico di aspiranti

Ad oggi l'unica candidata sicura di ripresentarsi è Marietta Tidei di Italia Viva. Il consigliere regionale uscente ha già aperto il comitato elettorale e ha preso dei metri preziosi alla concorrenza, a caccia del bis alla Pisana. Giorni cruciali per Emanuela Mari, sempre vicina alla candidatura con Fratelli d'Italia

L’appuntamento con le elezioni regionali del Lazio si avvicina ma il mosaico di candidati non ha ancora trovato l’incastro definitivo. Ad oggi l’unica candidata sicura di ripresentarsi è Marietta Tidei di Italia Viva. Il consigliere regionale uscente ha già aperto il comitato elettorale e ha preso dei metri preziosi alla concorrenza, a caccia del bis alla Pisana. Giorni cruciali per Emanuela Mari, sempre vicina alla candidatura con Fratelli d’Italia. Il presidente del consiglio comunale non passerebbe però all’opposizione, come gli altri consiglieri comunali in aula Pucci. Ambisce ad un ruolo di candidato pure il civico Mirko Mecozzi, il quale spera in uno spazio all’interno della lista del candidato governatore di centrodestra. Buone chances anche per l’assessore Roberto D’Ottavio, in quota Forza Italia, mentre dai banchi della minoranza l’unico che avrebbe delle possibilità è il consigliere comunale del Movimento 5 stelle Enzo D’Antò.