Verso le comunali, Petrelli si presenta. Tedesco “perde” una lista

L'ambientalista ha annunciato anche i primi assessori, quello all'urbanistica, Rossanna Corrado e alla cultura Cristian Bufi. Polo civico e Udc si fondono per essere più competitive

Vittorio Petrelli ha lanciato il suo progetto civico in conferenza stampa. Saranno due le liste che lo sosterranno, “Il Buon Governo” e “Liberi dagli Usi civici”. L’ambientalista ha annunciato anche i primi assessori, quello all’urbanistica, Rossanna Corrado e alla cultura Cristian Bufi. “Un recente sondaggio mi ha dato come il profilo da candidato sindaco più gradito in città, per questo ma non solo, questa è una sfida che possiamo vincere. Abbiamo tanti progetti in mente, dalla riqualificazione del cementificio, allo sviluppo delle Terme, fino alla rivalutazione delle strutture militari come la Caserma De Carolis. Qualcuno ha detto che sono il “Mennea” della politica, allora speriamo di vincere questa corsa”. Intanto il candidato del centrodestra Ernesto Tedesco “perde” una lista, da sette diventano sei. Motivo? Polo civico e Udc si fondono per essere più competitive. Conferme anche sull’ingresso dell’ex Pd Simona Di Stefano nella lista di Forza Italia.