Verso il ballottaggio, Tarantino-Petrelli: “Riunite forze buone della città”

E' stato formalizzato stamattina al Comune di Civitavecchia l'apparentamento fra il candidato sindaco del centrosinistra Carlo Tarantino e il civico Vittorio Petrelli

306

“E’ un accordo che va nella direzione di un lavoro comune” e poi, “con questa sinergia riuniamo le forze buone della città”. E’ stato formalizzato stamattina al Comune di Civitavecchia l’apparentamento fra il candidato sindaco del centrosinistra Carlo Tarantino e il civico Vittorio Petrelli. C’era tempo fino a domani per stringere accordi ufficiali, ad una settimana e un giorno dalle elezioni da secondo turno che sanciranno l’insediamento della nuova giunta comunale. Contenti i due protagonisti per una coalizione che si allarga, da questo punto di vista sorride soprattutto il medico, e per degli ingressi in consiglio che cambiano, in caso di vittoria del centrosinistra, e qui festeggerebbe Petrelli, il quale entrerebbe con tre consiglieri comunali. “Quelli che ragionavano solo con i posti di potere sono tutti dall’altra parte, qui hanno capito che non era aria”, ha aggiunto Tarantino.