“Venanzo Bianchi lascia vuoto incolmabile nel panorama politico e sociale”

Il ricordo di Pietro Tidei: "Ci ha lasciato poche ore fa, stroncato da un malore improvviso"

“È con profondo dolore che saluto Venanzo Bianchi, ci ha lasciato poche ore fa, stroncato da un malore improvviso. Figura di spicco della Democrazia Cristiana di Santa Marinella e più volte rappresentante consiliare ed assessore, Bianchi lascia un vuoto incolmabile nel panorama politico e sociale della città. Apparteneva a quella generazione di politici della vecchia tradizione, di cui fu protagonista grazie allle sue innate capacità di amministratore pubblico. A lui ero legato da un rapporto di amicizia e rispetto reciproco e, pur essendo in passato su versanti politici opposti, abbiamo condiviso la passione per l’impegno civico e sociale. Alla famiglia giunga il mio cordoglio, quello dell’amministrazione comunale e di tutta la città”, lo afferma il sindaco Pietro Tidei.