Vaccino anti-covid, nel Lazio 257 mila dosi somministrate. Sono 32 mila agli over 80

Da domani scatta anche una fase successiva nelle dinamiche di vaccinazione, quella che vedrà come protagonista anche il vaccino Astrazeneca. Venti i punti vaccinali distribuiti per la provincia, pronti quelli presso l'aeroporto di Fiumicino e a Santa Severa nella sede della Cri

La campagna di vaccinazione nel Lazio prosegue a ritmo rilevante. Alla giornata di ieri erano oltre 257 mila le dosi somministrate in tutta la Regione, di queste circa 32 mila agli over 80. Nella Asl Roma 4 il dato complessivo è quello delle 13 mila dosi distribuite. Nel complesso delle effettuazioni, sempre considerando i numeri nel Lazio, la fascia anagrafica più coperta è quella da 50-59 anni con 58612 vaccinazioni, seguita da quella 40-49 con oltre 48 mila sieri somministrati.

L’hub a Fiumicino

Da domani scatta anche una fase successiva nelle dinamiche di vaccinazione, quella che vedrà come protagonista anche il vaccino Astrazeneca. Venti i punti vaccinali distribuiti per la provincia, pronti quelli presso l’aeroporto di Fiumicino e a Santa Severa nella sede della Cri.