Vaccinazioni, in attesa del riavvio di Astrazeneca nel Lazio oltre l’80% degli anziani ha avuto il siero

Sono stati inviati ulteriori 7 mila sms per le persone prenotate nella giornata di oggi con il vaccino Astrazeneca, saranno poi tutti richiamati e riprogrammati automaticamente sempre presso lo stesso punto vaccinale appena ci sarà il nuovo via libera da parte di Ema e di Aifa, atteso già per la giornata di domani

Vaccino Astrazeneca: sono stati inviati ulteriori 7 mila sms per le persone prenotate nella giornata di oggi con il vaccino Astrazeneca, saranno poi tutti richiamati e riprogrammati automaticamente sempre presso lo stesso punto vaccinale appena ci sarà il nuovo via libera da parte di Ema e di Aifa, atteso già per la giornata di domani. Proseguono regolarmente le somministrazioni dei vaccini Pfizer e Moderna per gli over 80 anni e le persone con vulnerabilità.

Vaccini a fragili: da oggi sarà possibile effettuare la prenotazione online del vaccino per i titolari del codice di esenzione c05 (ciechi assoluti o con residuo visivo non superiore ad un decimo ad entrambi gli occhi), per le somministrazioni attivati canali dedicati e protetti.

Vaccini anti covid: dopo stop del vaccino Astrazeneca da parte di Aifa si viaggia ad una media ridotta di somministrazioni giornaliere. Ieri è stata superata la quota delle 720 mila vaccinazioni somministrate che rappresentano oltre il 10% della popolazione nel Lazio.

Vaccinazioni over 80: superata la quota delle 250 mila vaccinazioni alla categoria degli anziani che rappresentano 80% delle persone prenotate over 80.