Vaccinazioni, boom di somministrazioni dai medici di famiglia. Oltre 6 mila dosi in tre giorni

Lo comunica l’Unità di Crisi Covid-19 della Regione Lazio

“Nuovo record nel Lazio, oggi sono state 17 mila le somministrazioni del vaccino anti Covid. Prosegue il trend di crescita nelle vaccinazioni anche grazie ai medici di medicina generale che in tre giorni dall’attivazione del servizio hanno già eseguito oltre 6 mila somministrazioni”. Lo comunica l’Unità di Crisi Covid-19 della Regione Lazio. “Alle ore 10 di questa mattina sono 2.515 le prenotazioni effettuate sul portale regionale per i soggetti estremamente vulnerabili che corrispondono alle seguenti patologie: fibrosi polmonare, sclerosi SLA, sclerosi multipla, miastenia gravissima, patologie neurologiche dismuni, fibrosi cistica, cirrosi epatica, talassemia e sindrome di down. Tutto si sta svolgendo regolarmente.
Sempre alle ore 10 di questa mattina sono state effettuate 2.358 telefonate al numero dedicato 06.164.161.841 per i soggetti seguiti in assistenza domiciliare e sottoposti a ventilazione meccanica assistita nonché i genitori/caregiver. Il tempo medio di conversazione è stato di 240 secondi e 34 secondi il tempo medio di attesa”.