V-Day, domani le prime vaccinazioni all’Ospedale San Paolo di Civitavecchia. Oggi tocca a Viterbo e Rieti

Le prime vaccinazioni al personale sanitario del servizio vaccinale che effettuerà a sua volta le vaccinazioni. Alle 9.15 circa i vaccini arriveranno dallo Spallanzani alla tenda posta nel parcheggio del San Paolo

Ieri il V-Day con le prime vaccinazioni effettuate all’ospedale Spallanzani di Roma. Il vaccino anti COVID-19 è stato eseguito sugli operatori sanitari dell’Istituto e i medici che operano nelle unità mobili USCAR. Una giornata storica e piena di significato che ha visto due figure simbolo come Claudia Alivernini e Omar Altobelli. Sono stati la prima donna e il primo uomo a ricevere il vaccino. Oggi tocca alle province di Rieti e Viterbo e nella Asl Roma 1, Asl Roma 2, Asl Roma 3 nonché nei policlinici universitari e l’ospedale pediatrico Bambino Gesù. Domani invece sarà la volta della Asl Roma 4 con la simbolica partenza che avverrà all’ospedale di Civitavecchia. Le prime vaccinazioni al personale sanitario del servizio vaccinale che effettuerà a sua volta le vaccinazioni. Alle 9.15 circa i vaccini arriveranno dallo Spallanzani alla tenda posta nel parcheggio del San Paolo.