Un positivo nell’Asp Civitavecchia, stop a partite e allenamenti della maschile

"Abbiamo inoltre comunicato alla federazione che i gruppi non potranno disputare le gare per loro previste nei prossimi giorni e fino a normalizzazione della situazione sanitaria. Si precisa, altresì, che gli impianti presso cui si svolge la nostra attività sono stati sanificati e tutti gli altri gruppi potranno proseguire le normali attività di allenamento e gare", lo comunica l'Asp Civitavecchia

“Non appena abbiamo avuto contezza della positività al Covid19 di un nostro atleta abbiamo contattato la ASL di zona. Seguendo le loro indicazioni in merito abbiamo dato immediata comunicazione a tutti gli atleti, tecnici e dirigenti del gruppo di cui fa parte il nostro atleta ovvero i ragazzi della Serie C, Under19, Under 17 e Under 15 del loro isolamento fiduciario da mantenere fino a quando non saranno sottoposti a tutte le procedure necessarie in ottemperanza a quanto previsto da ASL e protocollo Fipav. Abbiamo inoltre comunicato alla federazione che i gruppi non potranno disputare le gare per loro previste nei prossimi giorni e fino a normalizzazione della situazione sanitaria. Si precisa, altresì, che gli impianti presso cui si svolge la nostra attività sono stati sanificati e tutti gli altri gruppi potranno proseguire le normali attività di allenamento e gare”, lo comunica l’Asp Civitavecchia.