Trasporto pubblico, ricognizione del sindaco Tedesco. Il consigliere Morbidelli: “Al via interventi sulle fermate”

“Ringrazio la consigliera Morbidelli e il personale di Csp per avermi chiarito alcuni aspetti di un servizio che vogliamo migliorare progressivamente e fortemente nel corso dei prossimi anni, per renderlo funzionale e appetibile all’utenza"

499

Trasporto pubblico locale al centro di un lungo sopralluogo avviato questa mattina.  Il Sindaco di Civitavecchia, Ernesto Tedesco, accompagnato dal consigliere Roberta Morbidelli, capogruppo di Fratelli d’Italia, ha preso visione dello stato di alcune fermate e del maggior capolinea del trasporto pubblico, in viale della Repubblica. Commenta il sindaco Tedesco: “Ringrazio la consigliera Morbidelli e il personale di Csp per avermi chiarito alcuni aspetti di un servizio che vogliamo migliorare progressivamente e fortemente nel corso dei prossimi anni, per renderlo funzionale e appetibile all’utenza. Lo stato delle fermate è in alcuni casi buoni, in altri senz’altro occorre mettervi mano ed è la prima cosa che faremo. Ovviamente questa ricognizione, e i primi interventi già messi in campo, rappresentano solo l’inizio di un ragionamento più ampio per rendere i nostri trasporti urbani un perno virtuoso del sistema dei servizi pubblici cittadini”. Improntato alla soddisfazione anche il commento della Capogruppo Morbidelli: “Sono felice di poter dire che i lavori di rifacimento della segnaletica orizzontale sono a buon punto e che presto si potrà avviare anche un capillare lavoro sulle pensiline alle fermate: laddove esistenti saranno ripulite e rimesse a nuovo, mentre saranno installate laddove ancora sono assenti, se ci sono gli spazi adatti per realizzarle. L’operazione sarà resa possibile nel quadro della convenzione esistente con il concessionario degli spazi pubblicitari, a costo zero per le casse dell’Amministrazione comunale e dei cittadini”.