Nottata di grande lavoro per i Vigili del fuoco di Civitavecchia. Alle ore 22.30 si sono portati in via della Fedeltà, Civitavecchia, per un incendio appartamento. Arrivati tempestivamente sul posto hanno subito messo in atto l’opera di spegnimento e ricerca di eventuali persone coinvolte nella struttura. La rapidità dei Vvf ha scongiurato il pericolo che il fuoco coinvolgesse l’intero appartamento. Fortunatamente al momento privo di persone all’interno. Sul posto Polizia di Stato e personale sanitario del 118. Dalle ore 05.00 sono in corso le operazioni di spegnimento di un capannone contenente balle di fieno sulla provinciale Santa Severa Tolfa. Gli uomini della Bonifazi, con l’equipaggio della 17A e autobotte, stanno presidiando un altro fienile nelle immediate vicinanze e la macchia mediterranea adiacente alla struttura. A rendere difficoltosa l’operazione di spegnimento è stato il collasso della struttura, di circa 500 mq, dovuta all’alta temperatura sviluppatasi. Sul posto giunti in ausilio i Vigili del fuoco di Cerveteri e una squadra della Protezione civile per l’eventuale bonifica del perimetro. Non si è registrato nessun ferito. Le fiamme sono sotto controllo poiché l’intervento dei VVF intervenuti ha impedito al fuoco di propagarsi al bosco circostante; tuttavia le operazioni di bonifica sono ancora in atto. È giunto sul posto personale VVF GOS (gruppo operativo speciale) con escavatori, allo scopo di rimuovere la copertura in metallo caduta sulle balle di fieno. Rimossa la copertura si provvederà a smassare e finire di raffreddare il tutto.