Toto-assessori, salgono le quotazioni di Riccetti e Magliani

Anche se fra i papabili ci sono diversi profili, ad esempio Sandro De Paolis in direzione urbanistica e in quota Forza Italia, ma gli assessorati spetteranno anche a Lega e Lista Tedesco, per esempio

618

Ieri c’è stato il passaggio di consegne ufficiale fra Antonio Cozzolino e il neo sindaco Ernesto Tedesco che ha preso in mano le redini del Pincio. Saranno giorni “caldi” i prossimi per decidere la squadra di governo. Al momento sono due gli incarichi sicuri, a meno di clamorosi colpi di scena, quello di vice sindaco, a Massimiliano Grasso e quello a presidente del consiglio comunale, che dovrebbe essere occupato da Emanuela Mari, la più votata, per il resto è tutto aperto. Anche se fra i papabili ci sono diversi profili, ad esempio Sandro De Paolis in direzione urbanistica e in quota Forza Italia, ma gli assessorati spetteranno anche a Lega e Lista Tedesco, per esempio. Nel Carroccio salgono le quotazioni di Alessandra Riccetti, che qualcuno vede al bilancio, mentre fra i “mecozziani” il nome più caldo è quello di Manuel Magliani. In attesa anche Fratelli d’Italia, con Simona Galizia che si potrebbe occupare di servizi sociali.