Tidei: “Stupito dalle affermazioni del NSSM. Impegno del Comune mai stato disatteso”

Replica immediata del primo cittadino alle dichiarazioni dell'associazione che si occupa di protezione civile a Santa Marinella

Il sindaco di Santa Marinella Pietro Tidei

Replica del Sindaco di Santa Marinella Pietro Tidei al Nucleo Sommozzatori di Santa Marinella che aveva esposto criticità circa l’assenza di una propria sede per svolgere le attività legate alla Protezione Civile.

“Sono rimasto stupito dalle affermazioni fatte dal Nucleo Sommozzatori   perché  questa nostra associazione di protezione civile può già disporre di un terreno dove sono posizionati dei container,  per poter  ospitare  materiali e mezzi  di soccorso. Inoltre  i responsabili locali  sanno  perfettamente che l’impegno assunto dall’amministrazione comunale non è mai stato disatteso, e che per l’assegnazione definitiva di una sede  operativa  si  sta attendendo solo che venga formalizzato il passaggio di consegne con l’ Arsial dell’ immobile noto con il nome di ex Cantinone, e di parte dell’ area circostante che,  come d’accordi  già presi , sarà dato in uso al Nucleo Sommozzatori affinché possa divenire sede del Coc, ovvero del coordinamento di protezione civile della nostra città e dunque  essere  il luogo deputato ad accogliere le forze di Prociv  . I consiglieri Andrea Amanati e Marina Ferullo, anche questo come ben noto anche al Nucleo Sommozzatori, grazie al loro  costante impegno, hanno ottenuto la cessione,  da parte dell’ Arsial, dei terreni e del manufatto,  solo che  per siglare  il definitivo passaggio al patrimonio del comune, è necessario attendere un ultimo parere vincolante della Sovrintendenza . Questo  passaggio si è reso necessario perchè l’ex Cantinone è un edificio la cui costruzione  è  antecedente agli anni 70. Per accelerare al massimo  l’ iter in corso ho parlato personalmente  con la sovrintendente   Margherita Eichberg, e  ho ottenuto  conferma sull’ ormai imminente definizione della pratica. Come abbiamo già avuto modo di comunicare,  siamo  in possesso di un cospicuo finanziamento, grazie ai fondi del Pnrr ,  finalizzato a  realizzare iniziative nel settore del sociale,  che ci permetterà di attuare un  progetto di  riqualificazione dell’ immobile.  Infine, si valuterà anche la possibilità,  non appena tutti gli uffici  anagrafe ,demografico e tecnico, saranno trasferiti nella sede municipale di via Cicerone 25, di  assegnare alcuni locali della palazzina del Lungomare  Marconi non solo alla Misericordia ma anche  alle associazione di Protezione  Civile .  Le soluzioni ci sono, la volontà di arrivare ad una veloce definizione anche , pertanto non comprendo  i motivi che hanno indotto il Nucleo Sommozzatori,  proprio ora,  a mettere in dubbio l’impegno di questa amministrazione che ha sempre  supportato e  lodato l’operato di questa associazione attiva sul territorio. Inoltre  i terreni possono seguitare ad ospitare i mezzi di soccorso e pertanto all’orizzonte anche in prospettiva dell’avvio della stagione balneare, non si profila nessuna emergenza”. Lo dichiara il sindaco Pietro  Tidei .