Terrazza Guglielmi, Ceccarelli: “Inviata alla SUA la documentazione per la gara d’appalto”

"In attesa di veder aperto il cantiere una dipendente del Comune e l'associazione "Gli Angeli di Civitavecchia" con l’apporto di un produttore locale di fiori, hanno sistemato recinzioni e fioriere"

“Ieri si è completato l’iter per inviare alla Stazione Unica Appaltante la gara da 400 mila € per ripristinare nell’essenziale la Terrazza Guglielmi”. Ad annunciare la novità è l’assessore ai lavori pubblici Alessandro Ceccarelli. “Parapetti a norma ed in linea con quelli della marina, predisposizione per un’area minima per cibi e bevande estive (si dimentichino gazebi e allestimenti fissi che non sarebbero autorizzati dalla Soprintendenza), nuova impermeabilizzazione e pavimentazione. Stiamo studiando come far godere il panorama anche ai diversamente abili ed a chi ha una semplice carrozzina con un bambino piccolo. Ma sono esclusi ascensori e montascale. Diventano ruggine in men che non si dica, vedasi stazione e ghetto. Troveremo lo spazio per un piano inclinato a norma. E’ nostra intenzione sistemare i bagni dandoli in gestione (per evitare che vengano nuovamente vandalizzati) e rimuovere la sottostazione elettrica per dare accesso ai wc a tutti. Ringrazio i commercianti che hanno capito l’importanza ed il vantaggio di questo remake ed hanno rimosso tutto quanto c’era di non conforme dalle murature esterne, soprattutto quelle storiche. Un bell’esempio di collaborazione tra amministrazione e commercianti, con l’aiuto dell’assessore D’Antò. In attesa di veder aperto il cantiere una dipendente del Comune e l’associazione “Gli Angeli di Civitavecchia” con l’apporto di un produttore locale di fiori, hanno sistemato recinzioni e fioriere”.