Tentativo di furto a casa dell’assessore Zacchei

La serratura della porta dell'abitazione ha retto al tentativo di effrazione e l'animale domestico dell'assessore ha svegliato gli abitanti della palazzina, che hanno chiamato le forze dell'ordine mettendo così in fuga i malintenzionati

Nella notte alcuni malintenzionati hanno cercato di forzare la serratura dell’abitazione dell’assessore ai servizi sociali Deborah Zacchei. La serratura della porta dell’abitazione ha retto al tentativo di effrazione e l’animale domestico dell’assessore ha svegliato gli abitanti della palazzina, che hanno chiamato le forze dell’ordine mettendo così in fuga i malintenzionati.
“Ringrazio le forze dell’ordine per essere state così tempestive nel prestare soccorso a me e alla mia famiglia”, ha dichiarato l’assessore Zacchei. Sul caso stanno investigando le forze dell’ordine. All’assessore Zacchei la solidarietà dell’Amministrazione comunale, che raccomanda a tutti i cittadini di rivolgersi tempestivamente alle autorità di sicurezza per segnalare qualsiasi comportamento sospetto.