Tarquinia, al ballottaggio andranno Giulivi e Moscherini

Per Moscherini il il 24% mentre il leghista Giulivi ha raccolto il 33%. Più staccati gli altri

Saranno Moscherini e Giulivi a contendersi la poltrona del primo cittadino a Tarquinia nel secondo turno delle elezioni. Dopo lo scrutinio di 12 sezioni su 14 il primo, sostenuto in prima battuta da Fratelli d’Italia, ha raggiunto il 24% mentre l’esponente della Lega ha raccolto il 33%. Più staccati gli altri contendenti a partire dal candidato del centrosinistra Celli, per lui 15%, il grillino Andreani con il 13% dei voti ed infine il civico Conversini con il 12% del voti.