Sub disperso, ancora nessun riscontro. Le ricerche proseguono anche con mezzi aerei di VVF e GC

Nelle ricerche, condotte sotto il coordinamento della Sala Operativa del Centro di soccorso regionale della Direzione Marittima di Civitavecchia, sono impegnate unità navali e mezzi aerei della Guardia Costiera e dell’Aeronautica Militare e via terra da personale della Guardia Costiera e della Protezione Civile

Anche oggi sono proseguite le ricerche in mare del settantenne pescatore subacqueo disperso da ieri a largo della località Torre Flavia (nei pressi delle c.d. Secche di Flavia). Nelle ricerche, condotte sotto il coordinamento della Sala Operativa del Centro di soccorso regionale della Direzione Marittima di Civitavecchia, sono impegnate unità navali e mezzi aerei della Guardia Costiera e dell’Aeronautica Militare e via terra da personale della
Guardia Costiera e della Protezione Civile. Le ricerche proseguiranno nelle prossime ore con l’impiego di mezzi navali e, successivamente, dalle prime ore della giornata di domani le unità navali saranno affiancate dai mezzi aerei della Guardia Costiera e dei Vigili del Fuoco che sorvoleranno il tratto di mare interessato.