Speciale elezioni Civitavecchia, Tedesco-Tarantino sfida al ballottaggio

A Tarantino non resta che preparare una strategia da campagna elettorale efficace e cercare sostegni da chi esce di scena dalla sfida. Su tutti Vittorio Petrelli, Germano Di Francesco e, forse, anche i 5 stelle

328

Sarà ballottaggio fra Ernesto Tedesco del centrodestra e Carlo Tarantino del centrosinistra. Sono tutte e 53 le sezioni scrutinate, anche se il dato ufficiale arriverà solo in tarda notte, e il leghista sfiora il 49%, non sufficiente per sperare di raggiungere il successo al primo turno. Tarantino invece supera la candidata del Movimento 5 stelle Daniela Lucernoni, 22% contro il 19% della pentastellata, e centra l’obiettivo del secondo turno. Dunque sarà necessario il ballottaggio per decidere chi fra Tedesco e Tarantino si aggiudicherà la sfida civitavecchiese. Con il candidato del Carroccio che ovviamente è il favorito numero uno. A Tarantino non resta che preparare una strategia da campagna elettorale efficace e cercare sostegni da chi esce di scena dalla sfida. Su tutti Vittorio Petrelli, Germano Di Francesco e, forse, anche i 5 stelle. E gli altri? Vittorio Petrelli si attesta al 7,6%, La Sinistra con Germano Di Francesco all’1,38, Dario Mele di Casapound allo 0,6%.