Sospetto caso di coronavirus, Tedesco: “Situazione sotto controllo, autorità al lavoro”

Si tratterebbe di una donna residente a Hong Kong, di 54 anni, la crocierista a cui è stata riscontrata una febbre "sospetta". La donna stata messa in isolamento, sono stati prelevati dei campioni da lei e il marito, i quali sono stati portati all'ospedale Spallanzani di Roma. Tutti gli altri passeggeri, circa 7 mila, sono ancora a bordo

“La situazione sul sospetto caso di coronavirus al porto di Civitavecchia è sotto l’attento controllo di tutti gli enti coinvolti, compreso il Comune. Le autorità sanitarie e marittime si sono immediatamente attivate. Si stanno seguendo tutti i protocolli previsti e terremo costantemente monitorato il caso, grazie all’ottimo lavoro che stanno svolgendo il direttore generale dell’Asl Roma 4 Giuseppe Quintavalle e il Comandante del porto Vincenzo Leone”. Questo quanto dichiara il Sindaco di Civitavecchia, Ernesto Tedesco. Si tratterebbe di una donna residente a Hong Kong, di 54 anni, la crocierista a cui è stata riscontrata una febbre “sospetta”. La donna stata messa in isolamento, sono stati prelevati dei campioni da lei e il marito, i quali sono stati portati all’ospedale Spallanzani di Roma. Tutti gli altri passeggeri, circa 7 mila, sono ancora a bordo.