“Siamo pronti per ribaltare il risultato del primo turno”

"Abbiamo giocato la prima partita con molti giocatori in panchina ma a quella decisiva li faremo scendere tutti in campo", lo afferma Alessandro Giulivi

Riceviamo e pubblichiamo. Ringrazio di cuore tutti i cittadini che ci hanno dato fiducia e tutti i candidati che si sono messi in gioco per la nostra colazione.

Non abbiamo raggiunto i numeri che ci aspettavamo ma dopo una notte di riflessione siamo pronti a rimetterci al lavoro per ribaltare il risultato del primo turno. Da oggi inizia un’altra sfida, impegnativa ma allo stesso tempo stimolante. Le partite si vincono e si perdono sul campo e noi non abbiamo intenzione di tirarci indietro: si riparte dallo 0-0, abbiamo molto da recuperare e i margini per riuscirci ci sono tutti.

Senza disgiunto gli elettori decideranno in maniera più netta e sono convinto che molte preferenze torneranno nel centrodestra. Una cosa è certa: chiunque vincerà lo farà per pochissimi voti. Abbiamo giocato la prima partita con molti giocatori in panchina ma a quella decisiva li faremo scendere tutti in campo. Alessandro Giulivi.