“Semi di pace e IIS Marconi, la collaborazione continua”

Nell’ambito del progetto “Cammini di Pace e Solidarietà. La Memoria siamo noi”, l’IIS Marconi ha risposto all’iniziativa “Emporio della Solidarietà” promossa dall’Associazione umanitaria Semi di Pace. Attraverso la raccolta di pasta e latte, tutta la comunità scolastica ha sostenuto con un gesto concreto alcune famiglie bisognose del territorio

Nell’ambito del progetto “Cammini di Pace e Solidarietà. La Memoria siamo noi”, l’IIS Marconi ha risposto all’iniziativa “Emporio della Solidarietà” promossa dall’Associazione umanitaria Semi di Pace. Attraverso la raccolta di pasta e latte, tutta la comunità scolastica ha sostenuto con un gesto concreto alcune famiglie bisognose del territorio.

I prodotti raccolti all’ingresso della scuola sono stati ritirati direttamente dal Presidente dell’associazione Luca Bondi sabato 8 giugno, accolto dal Dirigente Nicola Guzzone, dalla Prof.ssa Monia Poleggi, che si è occupata di coordinare tutte le attività, dagli studenti rappresentanti d’Istituto, Kozak Mateusz 4A inf, Granata Mattia 4A mecc, De Amicis Alice 2A sp e Meli Federica 5Asp che hanno divulgato l’iniziativa e dagli alunni Campitelli Francesco e Di Pietro Mattia della 4° meccanica che hanno curato ogni giorno l’Angolo della Solidarietà nella scuola. Si ringrazia anche la studentessa Fanelli Chiara 1C inf per la realizzazione del volantino dell’iniziativa.

Queste attività sono risultate altamente formative per i nostri studenti, poichè hanno permesso loro di fare esperienza nella Scuola non solo di teorie, ma di azioni concrete, esempi di cittadinanza attiva e di solidarietà, in modo che possano essere un giorno promotori attivi della Regola d’Oro dell’Umanità: “Non fare agli altri ciò che non desideri venga fatto a te stesso”.

Gli studenti hanno mobilitato le loro risorse personali, hanno lavorato in sinergia e successivamente hanno rielaborato in termini sapienziali ciò che hanno ricavato sul piano formativo dal percorso fatto. A scuola si è cittadini dentro un determinato ambiente che non è mai scollegato da quello esterno… la nostra città, la nostra Regione …il nostro Pianeta Terra!

Questo Spazio solidale ha costituito anche una delle attività della 3° edizione della notte bianca “Liucos 2024 – Un’onda tra le onde”, evento che la nostra scuola organizza come momento di condivisone e di crescita per tutti gli attori della comunità scolastica e che quest’anno ha voluto dedicare alla memoria del tanto amato Prof. Marco Corti.