Scilipoti passa al Pd: “Dimentichiamo il 2012. Priorità al lavoro”. Tarantino resta indipendente

"Il 2012? Per me quella fase rappresenta ancora un grande rimpianto ma non dobbiamo più voltarci indietro"

Si è svolta questa mattina la conferenza stampa di presentazione del nuovo consigliere comunale Pd Patrizio Scilipoti. Arriva dall’associazione Onda Popolare. “Con il Partito democratico abbiamo sempre collaborato in modo positivo, lo faremo a maggior ragione d’ora in avanti. Le battaglie da fare sono su lavoro, riconversione, porto e pescicoltura. Il 2012? Per me quella fase rappresenta ancora un grande rimpianto ma non dobbiamo più voltarci indietro”.

La conferenza stampa alla Cutuli

Presenti i colleghi in aula Pucci Marco Piendibene, Marina De Angelis e Marco Di Gennaro, il segretario Stefano Giannini, la presidente del partito Paola Rita Stella, il segretario dei Giovani Democratici Matteo Vecchi e il consigliere comunale civico Carlo Tarantino che ha confermato di voler restare indipendente, anche se continuerà a collaborare con i dem. L’ingresso di Scilipoti nel Partito democratico potrebbe fare da apripista, in futuro, all’entrata nel Pd di altre figure appartenenti al campo della sinistra locale, come ad esempio il consigliere regionale Gino De Paolis.