“Sassoli è stato un leader straordinario, ispira le diverse generazioni europee”

Una delegazione di Italia Viva Lazio composta dal Presidente Regionale Felice Casini, Provinciale Emanuele Trevi e membri della Cabina di Regia ha reso omaggio alla tomba del Presidente del Parlamento Europeo

Riceviamo e pubblichiamo. Oggi, una delegazione di Italia Viva Lazio composta dal Presidente Regionale Felice Casini, Provinciale Emanuele Trevi e membri della Cabina di Regia ha reso omaggio alla tomba del compianto Presidente del Parlamento Europeo, David Sassoli. In questo momento di riflessione e tributo, Italia Viva rinnova il suo impegno verso un’Europa unita e solidale. David Sassoli è stato un leader straordinario, la cui visione europeista ispira le diverse generazioni europee. Attraverso il suo impegno instancabile e la sua passione per l’unità europea, ha contribuito a costruire ponti tra le nazioni e a promuovere valori comuni che ci uniscono al di là delle differenze nazionali. Il Presidente Regionale Casini, ricordando le parole del Presidente Sassoli, ha affermato che “l’Unione Europea è un “cantiere” con tanti “lavori in corso”. Questa metafora rappresenta la nostra guida mentre lavoriamo insieme per abbattere muri e divisioni. Oggi, più che mai, dobbiamo continuare a lavorare per un’Europa che abbracci la diversità e promuova la collaborazione, mantenendo vivo l’eredità di David Sassoli”. La delegazione di Italia Viva Lazio si impegna a portare avanti le idee e i valori cari al Presidente Sassoli, contribuendo attivamente al progresso dell’Europa e lavorando per un futuro in cui le differenze culturali e nazionali siano motivo di arricchimento reciproco, anziché divisione. Ricordiamo con gratitudine David Sassoli e ci uniamo agli sforzi per costruire un’Europa più forte e coesa, seguendo l’esempio di un vero leader europeista. Felice Casini Presidente Regionale IV.

Secondo anniversario della morte di David Sassoli