Salvini in Comune: “Per Civitavecchia 35 milioni per un volano di sviluppo”

Molo Vespucci acquisirà l'area di Fiumaretta, il Pincio con i soldi della vendita comprerà l'area ex Italcementi per una rigenerazione urbana

Confermato l’accordo fra Ministero delle infrastrutture e trasporti, Comune e Autorità di sistema Portuale. Presente il capo del dicastero che è arrivato a Civitavecchia per ratificare l’intesa che porterà 35 milioni di euro nelle casse. Molo Vespucci acquisirà l’area di Fiumaretta, il Pincio con i soldi della vendita comprerà l’area ex Italcementi per una rigenerazione urbana. “Per il territorio una grande opportunità e un volano per un grande sviluppo – ha detto il capo della Lega – sono sicuro che sarà un trampolino di lancio per ulteriori investimenti, anche di privati”. Presenti all’incontro il sindaco Ernesto Tedesco, il presidente dell’adsp Pino Musolino, i parlamentari Mauro Rotelli e Claudio Durigon.