Il CRC in azione contro il Noceto

Sconfitta interna per il CRC nella sesta giornata del campionato di serie A di rugby. Vince il Rugby Noceto ma la squadra di coach Giampietro Granatelli ha sfoggiato comunque una buona prestazione. Al Moretti della Marta è finita 34-37 per gli ospiti, con i locali che portano a casa due punti. “Abbiamo giocato contro una grossa squadra, quadrata, esperta, che non si è mai tirata indietro ma che è tornata a casa pensando che contro di noi non è mai facile – spiega il tecnico della compagine biancorossa – rivedendo il film del pomeriggio avremmo anche potuto vincere la gara. Nel finale avremmo potuto anche prendere cinque punti, ma ci sono state altre situazioni in cui potevamo fare decisamente meglio, anche nel primo tempo”.

D’Angelo, Tedesco e il responsabile sanitario Gaglione

“Delle opportunità significative le abbiamo avute ma la squadra ha fatto un grande secondo tempo. Fossi stato uno spettatore mi sarei divertito, è stato davvero un bel match, in campo e in panchina è stata sicuramente dura”. Per ciò che riguarda i marcatori, mete di Diottasi, Gasparini, Manuelli e Giordano. In tribuna,a sostenere il CRC insieme al presidente Andrea D’Angelo il sindaco Ernesto Tedesco.

Sponsorizzato da