Rugby, il vento e il Perugia fermano il Crc

I biancorossi al Moretti Della Marta sono stati superati per 19-16, nell’ottava giornata del campionato di serie A

Ritorno in campo con sconfitta ma anche con un punto conquistato per il Civitavecchia Rugby Centumcellae. I biancorossi al Moretti Della Marta sono stati superati per 19-16 dal Perugia nell’ottava giornata del campionato di serie A, che segnava il ritorno in campo dei civitavecchiesi dopo due mesi di stop forzato. Gara fortemente condizionata dal vento che per tutto l’arco della partita ha soffiato fortissimo sul campo da rugby. La squadra di Mauro Tronca nel primo tempo ha messo a segno tre calci di punizione con Nasello, dopodichè è arrivata la meta, molto importante nell’economia del match, degli umbri. Nella ripresa la meta di Centracchio, arrivata a pochi minuti dalla fine e trasformata dallo stesso Nasello, è servita solo per accorciare il risultato che ha visto comunque il Crc guadagnare un punto per aver perso con meno di 7 punti di distacco. In classifica il Civitavecchia Rugby sale di una posizione ed è adesso penultimo con 6 punti.