Il nuovo anno sportivo rugbistico porta in dote un nuovo pilone per il Rugby Civitavecchia, che rinforza la propria prima linea con l’arrivo dell’argentino Joel Ramirez.

Dotato di un fisico compatto ma possente, con i suoi 127 kg distribuiti su 187 cm di altezza, Ramirez dovrà portare subito un contributo importante a un reparto cresciuto molto nell’ultimo anno, occupando la posizione di pilone sinistro o destro.

Ha giocato Villa General Belgrano ( Argentina), Jockey Club Villa Maria (Argentina), Jacarel Rugby Club (Brasile), CRE Evora Rugby (Portogallo).

Nel 2019 ha fatto parte della rappresentativa del club nella nazionale sudamericana, nel 2021 dell’American Pacific Challengue, nel 2023 nella Super Rugby America nelle file del Brasile

Il confronto di Joel Ramirez, nato nel 1998, nazionalità argentina, sarà con il veterano Leonel Moreno in uscita dal CRC , confermatosi uno dei migliori piloni del campionato scorso della serie A di Rugby nelle file biancorosse.

A Moreno vanno i migliori auguri dal Rugby Civitavecchia per il salto di categoria con l’ingaggio nella serie A Elitè e soprattutto i ringraziamenti di quanto fatto in questi due anni al Moretti Della Marta.

Stefano D’Angelo

Ma le novità si susseguono al Rugby Civitavecchia con la nomina come Direttore Sportivo di Stefano D’Angelo per la stagione in avvicinamento.

Stefano D’Angelo ricoprirà quindi un doppio ruolo già assistent coach, confermato per la stagione in arrivo del primo XV.

Stefano D’Angelo: “Ringrazio per la fiducia accordata e voglio far presente che il Rugby Civitavecchia nel nuovo corso sportivo del 2024-2025 oltre alla serie A darà grande attenzione al settore giovanile ed al vivaio. Lo scopo sarà di valorizzare chi lavora bene con i giovani per farli crescere e per facilitarne l’ingresso nel mondo dei “grandi”.