“Restiamo accesi”, a Tolfa l’apertura serale del Polo culturale

Domani dalle ore 20.30 alle 24 il Polo Culturale di Tolfa rimarrà “acceso” per una serata dedicata all’arte, all’archeologia e alla musica

282

Domani, venerdì 31 luglio dalle ore 20.30 alle 24 il Polo Culturale di Tolfa rimarrà “acceso” per una serata dedicata all’arte, all’archeologia e alla musica. Lo spazio aperto del chiostro si trasformerà in una fucina d’arte ceramica dove sarà possibile modellare, decorare ed assistere alla straordinaria cottura Raku a fuoco vivo. Il workshop di ceramica sarà a cura di Pirjo Eronen, stretta collaboratrice del Polo culturale e vero punto di riferimento per la produzione artistica di ceramica contemporanea. La stessa artista finlandese aprirà, nelle sale del museo civico archeologico, la sua mostra personale “Forme grès e porcellana”. Allo stesso tempo il museo civico rimarrà aperto tutta la sera per tour guidati a cura del direttore Giordano Iacomelli: un’occasione assolutamente da non perdere per riscoprire da vicino la bellezza del nostro patrimonio culturale. Dalle 20.30 sarà possibile degustare prodotti genuini dell’azienda agricola Poggio della Stella e tutto sarà accompagnato dalla performance musicale del Zeugma Jazz Trio. L’evento, organizzato dal Polo Culturale di Tolfa, in collaborazione con il Comune di Tolfa e il “Laboratorio Boschivo” è realizzato grazie al supporto di ENEL. Saranno adottate tutte le precauzioni necessarie previste dalle norme anti-Covid. Per info e prenotazioni: 3283168698 – 3290222066.