Pugilato, Marsili si prende il titolo del Mediterraneo

Il pugile civitavecchiese alla Marina ha dominato e vinto contro Jamoye ai punti per 100-90

Un’altra impresa per Emiliano Marsili. A 45 anni il pugile civitavecchiese ha stupito ancora battendo ai punti il belga Stephane Jamoye alla Marina di Civitavecchia e conquistando il titolo del Mediterraneo Ibo pesi leggeri. Incontro in cui il Tizzo ha controllato senza grandi problemi l’avversario piazzando diversi colpi importanti e vincendo con decisione unanime dei 3 giudici per 100-90. Per Marsili, che rimane imbattuto, non è finita qua. Il pugile locale vuole avere la chance di conquistare un titolo Mondiale entro il 2022.