Prosegue la collaborazione fra Coser Waterpolo femminile e Fondazione Molinari

Oggi infatti è stato siglato l'accordo per la prosecuzione e il conseguente rafforzamento della sinergia, grazie alla fondamentale collaborazione della Nautilus. Dunque la pallanuoto femminile può sorridere, i margini per fare una stagione di livello, malgrado il mancato ripescaggio in serie A2, ci sono tutti

Nonostante il difficile momento legato alla pandemia da coronavirus e lo stallo alla messicana che si registra sul fronte della riapertura dello Stadio del Nuoto (la nuova ipotesi è per il 12 di ottobre) la Fondazione Molinari conferma la collaborazione con la Coser Nuoto Waterpolo femminile. Oggi infatti è stato siglato l’accordo per la prosecuzione della sinergia, grazie alla fondamentale collaborazione della Nautilus. Dunque la pallanuoto femminile può sorridere, i margini per fare una stagione di livello, malgrado il mancato ripescaggio in serie A2, ci sono tutti.