Pro Recco campione d’Europa, per Marco Del Lungo è “triplete”

Con la sua Pro Recco il portiere di Civitavecchia ha conquistato la Champions League nella finale contro i padroni di casa del Novi Beograd 17-16 ai rigori

Un successo che si somma ad altri due trofei in una sola stagione. Marco Del Lungo si è laureato campione d’Europa. Con la sua Pro Recco il portiere di Civitavecchia ha conquistato la Champions League nella finale contro i padroni di casa del Novi Beograd 17-16 ai rigori. Un Del Lungo ancora decisivo, stavolta quando ha respinto con un grande intervento di istinto una conclusione di Jaksic sul parziale di 5-4 e soprattutto nei tiri di rigore quando ha respinto a due mani la conclusione del fuoriclasse Mandic. Per la calottina numero uno in forza allo squadrone ligure è il terzo trofeo della stagione, dopo la Coppa Italia e lo Scudetto, a cui va sommata anche la Supercoppa Europea vinta a dicembre che rientra nella stagione precedente. Un’annata da incorniciare.

“Un successo spettacolare – afferma il portiere campione del Mondo – che non dimenticherò mai. Ero sicuro che la scelta della Pro Recco si sarebbe rivelata vincente e così è stato. Sono davvero entusiasta, dedico la vittoria alla mia famiglia e ringrazio tutti per i tantissimi messaggi di affetto e complimenti che mi hanno inviato”.