Porto, le Fiamme Gialle sequestrano 450 kg di cocaina. Sul mercato valeva quasi 200 milioni euro

La droga, nascosta dentro alle scatola di banane, era destinata a Salerno.

Maxi operazione anti droga della Guardia di Finanza. Al Porto di Civitavecchia è stata intercettata una bananiera equadoregna, attraccata alla banchina 24. La perquisizione delle Fiamme Gialle ha portato alla scoperta di un enorme quantitativo di polvere bianca, circa 450 kg. Se immessa sul mercato lo stupefacente avrebbe fruttato 170 milioni euro. La droga, nascosta dentro alle scatola di banane, era destinata a Salerno.