“Pieno appoggio del Comune all’accordo di secondo livello per i dipendenti Adsp”

Il sindaco Ernesto Tedesco: ”L’accordo ha già il parere favorevole del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e di Assoporti e garantisce la tutela dei diritti acquisiti dal personale dell’Autorità di Sistema Portuale. Per questo motivo, siamo certi che in sede di comitato avrà il pieno sostegno di tutte le parti interessate”

Pieno appoggio e voto favorevole alla soluzione prospettata dal Ministero e che sarà portata dal presidente dell’autorità di sistema portuale, Pino Musolino, alla prossima seduta del comitato di gestione. Questo il mandato che il Sindaco di Civitavecchia, Ernesto Tedesco, ha dato in vista della votazione sull’accordo di secondo livello dei dipendenti con qualifica non dirigenziale sottoscritto lo scorso 29 marzo.

Commenta il sindaco Ernesto Tedesco: ”L’accordo ha già il parere favorevole del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e di Assoporti e garantisce la tutela dei diritti acquisiti dal personale dell’Autorità di Sistema Portuale. Per questo motivo, siamo certi che in sede di comitato avrà il pieno sostegno di tutte le parti interessate”.

Aggiunge la Consigliera delegata alle problematiche del Lavoro, Fabiana Attig: “Ringrazio il Sindaco per le sue parole chiare, perché da parte dei lavoratori c’è molta attesa riguardo la soluzione di una lunga vertenza con l’accordo raggiunto grazie all’impegno di tutti, sindacati compresi. Il documento che sarà approvato dal Comitato di gestione dell’Adsp rappresenta la garanzia che tutti i dipendenti dell’ente, come si evince benissimo dalle carte, sia del Ministero che di Assoporti. No a soluzioni equivoche come un voto di astensione, perché sarebbe un venir meno ai propri doveri ed una mancanza di rispetto delle istituzioni”.