Paura a piazza Betlemme, 50enne cade tra gli scogli

Soccorsi arrivati sul posto grazie ai passanti che hanno notato l'uomo in pericolo

Un uomo di cinquanta anni circa, verso le 14,30, per cause in corso di accertamento, è caduto rovinosamente tra gli scogli sul frangiflutti antistante piazza Betlemme. Fortunatamente lo hanno notato dei passanti che subito hanno chiamato i soccorsi. Arrivati sul posto i Vigili del fuoco di Civitavecchia hanno subito provveduto a riportare il malcapitato sul piano di calpestio affidandolo in seguito al personale sanitario del 118. Dopo averlo stabilizzato lo hanno portato al civico ospedale San Paolo. Giunti sul posto anche i Carabinieri per i rilievi del caso.