Passaggio di consegne al Pincio, oggi inizia l’era Tedesco

il neo Sindaco scenderà in aula Pucci per le prime comunicazioni alla città. Tedesco, a partire da oggi, ha dieci giorni a disposizione per convocare la seduta di consiglio comunale

236

E’ previsto in Comune di Civitavecchia il passaggio delle consegne tra il Sindaco Antonio Cozzolino ed Ernesto Tedesco alle ore 12. Al termine del colloquio, il neo Sindaco scenderà in aula Pucci per le prime comunicazioni alla città. Inizia dunque l’era Tedesco e dell’amministrazione di centrodestra. Ieri verso le ore 17 invece era stata la volta della proclamazione, altro “battesimo” necessario. Tedesco, a partire da oggi, ha dieci giorni a disposizione per convocare la seduta di consiglio comunale, un appuntamento utile non solo per conoscere i nuovi consiglieri comunali eletti e ritrovare le vecchie conoscenze, ma anche per calendarizzare l’ordine del giorno sulla votazione per l’elezione del presidente del consiglio comunale. Si cercherà di rendere operativa l’assise il prima possibile, anche per affrontare alcune urgenze, ad esempio quella relativa alla rottamazione delle cartelle esattoriali, un tema sui cui il neo sindaco leghista ha spinto parecchio durante l’ultima fase della campagna elettorale. Il termine per fare domanda scade il 30 giugno, dunque quella della nuova amministrazione di centrodestra sarà una mezza corsa contro il tempo per rendere disponibile l’opportunità legata ad un provvedimento del Governo centrale.