Parità di genere, la Rete degli studenti medi di Civitavecchia manifestano a Piazza Fratti

"Ancora oggi sono fin troppe le piccole e grandi discriminazioni che avvengono nelle nostre città e nelle nostre scuole, e questo non deve passare assolutamente inosservato", affermano gli organizzatori della Rete degli studenti medi di Civitavecchia

Gli studenti di Civitavecchia domani si raduneranno presso Piazza Fratti alle ore 15, per manifestare a gran voce in favore della lotta femminista e per la parità di genere, in vista dell’8 Marzo. “Ancora oggi sono fin troppe le piccole e grandi discriminazioni che avvengono nelle nostre città e nelle nostre scuole, e questo non deve passare assolutamente inosservato – affermano gli organizzatori della Rete degli studenti medi di Civitavecchia- vogliamo scuole inclusive e a misura di studentessa. Chiediamo un futuro di eguaglianza e di giustizia, privo dei tanti retaggi di stampo patriarcale che continuano ad opprimere la società. Manifestiamo affinché le nostre voci siano ascoltate, non possiamo più rimanere in silenzio mentre i nostri diritti e i nostri valori vengono calpestati giorno dopo giorno, davanti ai nostri occhi. Siamo tutti e tutte responsabili della realtà in cui viviamo ed è nostro dovere morale mobilitarci affinché questa migliori. Siamo pronti e pronte ad agire attraverso questa manifestazione che è solo un piccolo primo passo verso un grande cambiamento”.