Parco Spigarelli, ad un mese dall’inaugurazione altalene e fontanelle già inutilizzabili

Già oggi al massimo domani dovrebbe essere ripristinata e rimessa in sicurezza l'area

Un mese fa, o poco più, il taglio del nastro, oggi attrazioni e altalene sono già inutilizzabili. E’ la situazione che si è venuta a creare al Parco Yuri Spigarelli di San Gordiano. A causare lo stallo immediato un malfunzionamento dei materiali che dovrebbero stabilizzare le strutture e il furto (secondo le indicazioni che arrivano da Csp) dei rubinetti delle fontane. Proprio la partecipata, che ha la manutenzione ordinaria delle strutture per una cifra di 47 mila euro in sei mesi, già oggi al massimo domani dovrebbe essere ripristinata e rimessa in sicurezza l’area.