Comincia con una sconfitta e un punto conquistato il 2022 della Margutta CivitaLad. Le rossoblù, impegnate ieri al PalaSport nell’ultima giornata d’andata del campionato di B1 femminile, hanno perso per 3-2 contro il Volleyrò Casal dè Pazzi. Una partita che lascia un pò di amaro in bocca nella squadra di Pietro Grechi che è andata due volte avanti, vincendo primo e terzo set, ma ha poi finito la benzina nel finale cedendo quarto set e tie break alle giovani avversarie. La Margutta rimane in piena zona playout con 11 punti, a -4 dalla salvezza diretta.