Pallavolo, Cv Volley: abbattiamo le distanze insieme

Nonostante la lontananza dal campo, a causa dell'emergenza Coronavirus, la società locale ha dato vita a diverse iniziative

183

L’A.S.D. Civitavecchia Volley non si ferma ed è unita per vincere la partita più importante della stagione 2019-2020. La Cv Volley pur essendo fisicamente lontana dal campo a causa del Covid-19 resta unita e fa squadra attraverso gli schermi. Mantenere i contatti ed allenarsi insieme è la via scelta per abbattere le distanze sociali. Tantissime sono state le iniziative promosse dalla società ed abbracciate da tutte le squadre e i tecnici. Ogni settimana allenatori, dirigenti ed atleti si incontrano in uno spazio virtuale connettendosi in videochiamata per condividere le proprie giornate e fare squadra.

“Giochiamo insieme” è il progetto lanciato da coach Andrea Gabelli per i bambini del Volley S3 e del Microvolley. Giochi e semplici esercizi da svolgere in casa in sicurezza che permette ai piccoli pallavolisti di passare del tempo giocando in videochiamata, strumento utilizzato anche da Gabelli per allenare i gruppi under 12, ricreando l’atmosfera della palestra in casa. Il preparatore atletico Giuseppe Ruggiero invece ha preparato il protocollo “Alleniamoci insieme”, degli esercizi per i ragazzi più grandi con serie e ripetizioni, utili per mantenere attivi gli atleti durante questo periodo di limitata attività fisica. Grande supporto per i ragazzi sono anche le challenge ideate dal direttore sportivo Cristiano Cesarini: delle sfide a colpi di bagher e palleggio che tutti i ragazzi hanno accolto rispondendo all’iniziativa con tantissimi video.

“Sono tanti i modi in cui si può essere vicini pur essendo lontani- afferma la Presidente Viviana Marozza- in questo momento è importante abbattere le distanze che ci separano, aiutare i nostri ragazzi a non isolarsi e a mantenere il senso di apparenza che è uno dei nostri valori portanti.”