Pallavolo, adesso è ufficiale: la Margutta CivitaLad saluta la B1

Le rossoblù cedono per 3-1 sul campo della Clementina e retrocedono in serie B2

Era nell’aria da diverse settimane ma adesso è ufficiale. La Margutta CivitaLad è retrocessa in serie B2. A sancire l’amaro verdetto è stato il ko sul campo della Clementina per 3-1, subito sabato. Gara in cui le rossoblù sono andate sotto nel primo set ma hanno poi vinto nettamente il secondo e lottato, ma perso il terzo parziale per poi subire il definitivo 3-1. A 3 giornate dalla fine la Margutta è penultima e ha 13 punti di distacco dalla zona salvezza, troppi per recuperare. Finisce in anticipo quindi il sogno B1 di Esposito e compagne che nella prossima stagione ripartiranno dalla serie B2.