Pallanuoto, quale futuro per la Coser?

Dopo l'iscrizione all'A2 la società gialloblù è alle prese con la scelta del nuovo allenatore e l'allestimento del nuovo roster

La Coser è ufficialmente iscritta al prossimo campionato di serie A2 femminile. Una notizia sicuramente positiva che però lascia qualche interrogativo viste le situazioni che si stanno verificando. Quale sarà il futuro della Coser? E in particolare chi sarà il nuovo allenatore e le giocatrici che comporranno il roster della squadra gialloblù? Per quanto riguarda il nuovo coach che prenderà il posto di Daniele Lisi, la Coser ha fatto un tentativo con l’ex Fabio Cattaneo che però sembra abbia rifiutato. Più spinosa la situazione che riguarda le giocatrici che hanno fatto parte della squadra che nell’ultima stagione ha chiuso quarta in A2. Sembra infatti che la maggior parte, per non dire tutte, le ragazze abbiano inviato in Federazione la richiesta di svincolo per avere il proprio cartellino. Una situazione caotica che renderebbe molto complicato per la società locale riuscire davvero a trovare una via d’uscita. Tre le strade che si prospetterebbero: lasciare il cartellino alle giocatrici e trovarne altre felici di giocare alla Coser, provare a mediare e parlare con le ragazze per continuare insieme o usare il pugno duro e trattenere le ragazze per disputare l’A2. Quest’ultima ipotesi sarebbe quella peggiore perchè recherebbe danno ad entrambe le parti. Insomma sarà una lunga estate per la Coser che nel più breve tempo possibile dovrà programmare il nuovo campionato scegliendo il nuovo tecnico e poi allestendo una rosa all’altezza di un campionato difficile come la serie A2.