Pallanuoto, per l’Nc Civitavecchia ci sarà ancora da soffrire

I civitavecchiesi perdono 9-8 a Napoli e per salvarsi dovranno vincere contro l'Arechi nella finale playout

Nulla da fare per l’Nc Civitavecchia, a festeggiare la salvezza è la Canottieri Napoli. I rossocelesti hanno perso per 9-8 alla piscina Scandone contro i campani al termine di una partita molto equilibrata in cui a vincere è stata la squadra che ha fatto meno errori e sfruttato meglio le chance avute. Per i civitavecchiesi tripletta di Checchini, doppietta di Luca Pagliarini e gol di Romiti, Alessio Ballarini e Carlucci. Adesso i civitavecchiesi si giocano tutto nella serie della finale playout contro l’Arechi. Si comincia sabato 19 giugno al PalaGalli, poi gara 2 a Salerno mercoledì 23 e l’eventuale bella nuovamente a Civitavecchia sabato 26.