Pallanuoto, netto ko per l’Enel Snc a Salerno

I rossocelesti perdono 11-6 contro l'Arechi al termine di un match equilibrato solo nel primo tempo

540

Non comincia al meglio il 2020 dell’Enel Snc. I rossocelesti hanno ceduto per 11-6 a Salerno contro l’Arechi nella quinta giornata d’andata del campionato di serie A2. La squadra di Marco Pagliarini ha tenuto solo nel primo tempo, chiuso sul 3-3, per poi non riuscire a replicare agli avversari. Sugli scudi Checchini, autore di 3 reti, con Pagliarini, Romiti e Ballarini che hanno segnato un gol a testa. In classifica l’Enel Snc scivola al quartultimo posto con 6 punti conquistati e nel prossimo turno riceverà la capolista Anzio.