Pallanuoto, l’Nc Civitavecchia lotta ma perde all’esordio

Rossocelesti ko ad Acilia contro la Lazio per 14-10 nella prima giornata di serie A2

Comincia con una sconfitta prevedibile il nuovo campionato di serie A2 per l’Nc Civitavecchia. I rossocelesti sono stati battuti ad Acilia dalla Lazio per 14-10. Gara iniziata male per i civitavecchiesi che hanno chiuso il primo tempo in svantaggio per 7-2 ma che poi hanno cambiato ritmo tra il secondo e il terzo tempo. Nel finale di terzo parziale, sul risultato di 9-6 per i biancocelesti, l’Nc ha avuto la chance di portarsi sul -2 ma Romiti ha fallito un rigore, dopo averne segnati altri due, e da lì in poi la Lazio ha avuto gioco facile. Al di là del ko, come detto preventivabile visto che i rossocelesti sono partiti in forte ritardo rispetto agli altri per il ripescaggio in A2, Romiti e compagni hanno dato buone sensazioni ed impressioni nella parte centrale del match, anche dal punto di vista fisico. In evidenza proprio Romiti, che ha realizzato 6 reti. Le altre marcature portano la firma di Pagliarini, 3 gol, e Carlucci.