Pallanuoto, Lisi si dimette. Adesso che succede alla Coser?

"La decisione è stata presa a seguito dei diversi obiettivi programmatici e sportivi che non condivido con la società" ha spiegato Lisi

Clamoroso alla Coser. Daniele Lisi ha rassegnato le dimissioni da allenatore della prima squadra gialloblù. Una decisione quella del tecnico civitavecchiese presa, a quanto sembra, dopo un colloquio non positivo, l’ennesimo, avuto con i dirigenti della Coser con cui da anni c’era grande differenza di vedute. Lisi si è affidato ad una lettera per confermare le dimissioni.

«Con la presente – si legge nella missiva inviata al Comitato Regionale della Fin – comunico le mie dimissioni irrevocabili dall’incarico di tecnico della prima squadra femminile della società sportiva “Cosernuoto” e da tutti gli altri incarichi e mansioni che lo scrivente ha in capo alla medesima società. La decisione è stata presa a seguito dei diversi obiettivi programmatici e sportivi che lo scrivente non condivide con la società. La risoluzione del rapporto è da intendersi con effetto immediato».

Da capire adesso che passi farà la società a pochi giorni dal termine delle iscrizioni per il campionato di serie A2.