Pallanuoto, l’Enel Snc torna grande: battuta la capolista Torino

Al PalaGalli i rossocelesti vincono contro i piemontesi per 11-10

Vittoria da grande squadra nel momento più complicato della stagione. L’Enel Snc dimostra il proprio valore battendo al PalaGalli per 11-10 la capolista Torino che era reduce da ben 8 vittorie consecutive. Gara che è stata molto equilibrata con gli ospiti meglio nella parte iniziale e i civitavecchiesi che invece con pazienza hanno atteso il momento giusto per colpire nella seconda parte del match. Protagonisti assoluti della gara per l’Snc sono stati Luca Pagliarini, a segno 5 volte, e il capitano Davide Romiti che ha realizzato 3 reti. Le altre marcature di giornata portano la firma di Echenique, due gol per lui, e Checchini.
“Quella di oggi – spiega Romiti – è stata una vittoria da grande squadra. Il nostro problema non è nè fisico nè tecnico ma solo mentale. Capita spesso che perdiamo la concentrazione e usciamo dal match con la testa. Sia col Torino che con l’Ancona abbiamo dimostrato che se vogliamo, se giochiamo con la giusta mentalità possiamo battere chiunque. Adesso ci godiamo questa bella vittoria ma per la salvezza non è ancora fatta, dobbiamo fare qualche altro punto”.