Pallanuoto, il Settebello di Del Lungo torna in acqua per la World League

Da venerdì a domenica l'Italia sarà in acqua a Debrecen nella fase finale. Prima gara sarà quella valida per i quarti di finale contro l'Ungheria

111

Marco Del Lungo torna in Ungheria ma stavolta non con il suo Brescia e non per giocare la Champions League. Il portierone civitavecchiese da venerdì sarà impegnato con il 7bello, a circa un anno di distanza dall’ultima gara ufficiale giocata dalla Nazionale italiana, nella fase finale di World League, che è l’edizione dello scorso anno non finita a causa della pandemia di Covid-19. Nello specifico l’Italia a Debrecen giocherà venerdì contro i padroni di casa dell’Ungheria alle 18.30 nei quarti di finale. Il giorno dopo si giocheranno le semifinali con gli azzurri che in caso di vittoria contro l’Ungheria se la vedranno con la vincente dell’incontro tra Francia e Croazia, con inizio alle ore 20. Domenica spazio alla finalissima programmata anche questa per le 20.