Prima vittoria stagionale nel girone Sud di serie A2 per l’Enel Snc. I rossocelesti hanno battuto per 10-9 davanti al pubblico amico del Palagalli l’Acquachiara. Una gara dalle mille emozioni con il sette di Marco Pagliarini che lo ha fatto suo grazie alla rete di Luca Pagliarini a 7 secondi dalla fine dell’ultimo tempo. A cominciare meglio il match sono stati gli ospiti che sono andati subito avanti sul 2-0 con l’Enel Snc che però ha avuto una rezione rabbiosa portandosi sul 4-2. Il secondo tempo ha visto scendere in acqua solo i napoletani che con un parziale di 3-0 hanno messo in grossa difficoltà i civitavecchiesi. Le emozioni migliori però sono concentrate tutte nell’ultimo decisivo tempo. Castello ha rimesso i suoi in parità sul 7-7, poi gli ospiti hanno allungato sul 9-7 ma a 3 minuti dal termine Simeoni ha ridato speranza ai padroni di casa con il 9-8. A 25 secondi dalla fine dell’intensa partita, dopo l’espulsione di Romiti, Checchini ha trovato il jolly del 9-9 in superiorità numerica. Gli ospiti hanno poi buttato via in maniera clamorosa l’opportunità dell’ultimo tiro regalando palla all’Snc che in contropiede con Luca Pagliarini ha segnato il gol della vittoria che ha fatto esplodere tutto il PalaGalli. Primo successo e primi 3 punti in classifica per la squadra civitavecchiese.
Il tabellino. S.N.C. CIVITAVECCHIA: G. Visciola, M. Greco, M. Minisini, S. Ballarini, L. Checchini 4, S. Carlucci, A. Castello 2, A. Ballarini, D. Romiti 1, D. Simeoni 1, Taraddei, L. Pagliarini 2, M. Moretti. All. Pagliarini M. ACQUACHIARA ATI 2000: Rossa, Ronga, De Gregorio, Langiewicz 1, Occhiello I., Aiello E., Occhiello M., Aiello M. 2, Iula, Tozzi 3, Mauro 2, Briganti 1, Alvino C.. All. Occhiello M.Arbitri: Ercoli e Marongiu. Note. Parziali: 4-3; 0-3; 2-1; 4-2. Usciti per limite di falli: Iula (A) nel terzo tempo, Tozzi (A) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: C 4/13 +3 rigori, A 7/15. Spettatori: 200. Espulso nel quarto tempo Romiti (C) per gioco aggressivo. Ammonito nel terzo tempo il tecnico Occhiello (A).