Pallamano, la Flavioni chiude il 2019 con un ko di misura

Nello scontro al vertice sul campo del Cingoli le civitavecchiesi perdono 25-24 e rimangono seconde

80

Non riesce l’aggancio alla vetta alla Flavioni che perde nello scontro al vertice contro il Cingoli per 25-24. La gara, valida per la quarta giornata di ritorno del campionato di serie A2 femminile, ha visto un totale equilibrio in tutti e due i tempi ma alla fine a spuntarla sono state le padrone di casa. In classifica il team di coach Patrizio Pacifico rimane al secondo posto ma vede allontanarsi il Cingoli capolista con 4 punti di vantaggio e rischia di venire agganciato dal Tushe Prato che giocherà sabato prossimo sul campo dei Marconi Jumpers. Non il modo migliore di concludere questo 2019 per la Flavioni che però finora ha rispettato le aspettative in questo campionato fin qui buono.

Sponsorizzato da